Un sacco di persone hanno sollevato la questione del mal di schiena su Phyzio e interrogato perché si presentò nel loro corpo. Consente di rivelare la scienza dietro il dolore alla schiena per conoscere meglio il motivo per cui si verifica a voi.

Capire la schiena

La schiena è composta da 4 regioni:

  1. Cervicale
  2. Toracica
  3. Lombare
  4. Sacro

La schiena è una struttura complessa, composta da

  • Muscoli
  • Tendini
  • Ossa
  • Legamento
  • Dischi intervertebrali

Problema in qualsiasi parte di queste strutture provocano mal di schiena.

Il mal di schiena può essere sia acuto o cronico.

Dolore alla schiena acuto:-se il mal di schiena dura meno di 3 mesi

Mal di schiena cronico:-se il mal di schiena dura più di 3 mesi

Il ceppo del legamento e del muscolo è le cause più comuni di dolore alla schiena.

Ci sono momenti in cui la nostra routine giorno per giorno provoca il ceppo nei muscoli e legamento che porta in mal di schiena. Alcune delle routine giorno per giorno che provoca il ceppo sono:

  • sollevamento pesante e improprio
  • Movimenti scomodi
  • Cattiva postura
  • Spasmi muscolari

Altre cause di mal di schiena

Ci sono molte altre cause potenziali di dolore alla schiena, ma la maggior parte di questi sono rari. Assicuratevi di vedere il medico se si verificano dolori alla schiena regolari che non va via. Dopo aver stabilito le cause più comuni di mal di schiena, il medico effettuerà test per determinare se si ha una causa più rara. Questi possono includere:

  • restringimento del canale spinale, o stenosi spinale
  • spostamento di un corpo vertebrale su un altro, chiamato spondylolisthesis degenerativo
  • perdita di funzione nervosa al midollo spinale inferiore, chiamata sindrome di equina della coda (un'emergenza medica)
  • infezione fungina o batterica della colonna vertebrale, come Staphylococcus, E. coli, o tubercolosi
  • cancro o tumore non maligno nella colonna vertebrale

Problemi di struttura che causano mal di schiena include:

  • Ernia del disco
  • Disco sporgente
  • Sciatica
  • Osteoartrite
  • Scoliosi
  • Osteoporosi

Fattori di rischio che aumentano lo sviluppo del mal di schiena

  • Obesità
  • Invecchiamento
  • Ansia
  • Fumatori
  • Sedentario
  • Attività faticosa
  • Gravidanza

Sintomi di dolore alla schiena che possono indicare un problema serio

Ci sono momenti in cui il mal di schiena può essere un sintomo di un grave problema medico. I sintomi che possono indicare un problema medico più grave sono:

  • perdita di viscere o controllo della vescica
  • intorpidimento, formicolio, o debolezza in una o entrambe le gambe
  • insorgenza dopo un trauma, come una caduta o un colpo alla schiena
  • intenso, costante dolore che peggiora di notte
  • presenza di perdita di peso inspiegabile
  • dolore associato ad una sensazione palpitante nell'addome
  • presenza di febbre

Come viene diagnosticato il mal di schiena?

Un esame fisico è in genere tutto ciò che è necessario per diagnosticare il mal di schiena. Durante l'esame fisico, il medico può testare il vostro:

  • capacità di stare in piedi e camminare
  • gamma di movimento della colonna vertebrale
  • Riflessi
  • resistenza della gamba
  • capacità di rilevare le sensazioni nelle gambe

Se si sospetta una condizione grave, il medico potrebbe ordinare altri test, tra cui:

  • esami del sangue e delle urine per verificare le condizioni sottostanti
  • Raggi X della colonna vertebrale per mostrare l'allineamento delle ossa e controllare le pause
  • tomografia computata (CT) scansione o imaging a risonanza magnetica (MRI) per valutare i vostri dischi, muscoli, legamenti, nervi e vasi sanguigni
  • scansione ossea per cercare anomalie nel tessuto osseo
  • L'elettromiografia (EMG) per verificare la conduzione nervosa

[/ et_pb_text] [/ et_pb_column] [/ et_pb_row] [/ et_pb_section]